FORMAZIONE IVASS

Con la classificazione definita dal Regolamento n. 40/2018,  IVASS ha indicato in maniera puntuale i requisiti minimi relativi alle conoscenze e alle competenze degli intermediari.

Impatti IDD sulla Formazione

Il recepimento della IDD porta con sé innovazioni in numerosi ambiti di svolgimento dell’attività di offerta di prodotti assicurativi. Occorre realizzare percorsi di allineamento delle risorse interne e delle reti, sia in aula sia online, approfondendo gli impatti più significativi della Direttiva e dei Regolamenti IVASS attuativi.

Adeguatezza Professionale dei Dipendenti

Il Regolamento IVASS n° 40/2019 impone che i dipendenti delle Imprese direttamente coinvolti nell’attività di distribuzione siano in possesso di adeguate conoscenze e competenze professionali. Le Aziende stanno realizzando varie iniziative per fornire all’Organo di Vigilanza prova di questo requisito professionale.

Nuovo Percorsi di Formazione Professionale

L’introduzione di nuovi moduli formativi nel piano di argomenti tracciato dal Regolamento IVASS n° 40/2018 per la formazione professionale implica una sostanziale riprogettazione del percorso di 60 ore per i nuovi addetti all’offerta assicurativa. Le Aziende stanno intervenendo con soluzioni didattiche a rapida implementazione.

Monitoraggio delle Competenze

Il Regolamento IVASS n° 40/2018 richiama l’esigenza sia di un monitoraggio almeno annuale dei requisiti professionali sia di un sistema formativo che assicuri un elevato livello di professionalità. Le Aziende stanno attivando sistemi di assessment in grado di fornire periodicamente indicazioni oggettive sulle politiche formative da programmare.

Corsi Aggiornamento Professionale

Al netto di novità legate a norme, prodotti e modelli di servizio, l’aggiornamento va profilato in funzione del livello professionale della persona coinvolta e della natura dell’attività svolta. Le Aziende stanno costruendo i nuovi piani per le 30 ore annuali di formazione ponendo attenzione agli esiti dell’assessment (non solo IDD, ma anche MIFID2).

Seguendo la classificazione definita dal Regolamento è possibile definire un piano di interventi in attuazione delle disposizioni.

Proprio sulla base delle indicazioni normative e sfruttando le nostre esperienze nel settore della formazione a distanza, abbiamo raccolto in questo portale una serie di percorsi formativi utili allo sviluppo e all’aggiornamento dei requisiti professionali di tutti coloro che offrono prodotti e servizi di investimento e polizze assicurative.

Per gli intermediari professionisti sono disponibili tre percorsi validi ai fini della formazione obbligatoria Ivass:
  • Percorso da 15 ore
  • Percorso da 30 ore
  • Percorso da 60 ore

Oltre 220 ore di corsi a catalogo per la formazione Ivass in modalità FAD, che coprono tutte le aree tematiche: Giuridica, Tecnica assicurativa e riassicurativa, Amministrativa e gestionale, Contrattuale e prodotti, Informatica.

I corsi e-learning Ivass sono tutti realizzati secondo le specifiche del Regolamento, e vengono costantemente aggiornati da esperti di settore.

Scegli l'area per la tua formazione ivass